Skip to main content

50° Moon

UN FRAMMENTO DI LUNA

Appartenente alla collezione Art, il modello Gambler 50° Moon è stato previsto per rendere omaggio all’anniversario dello sbarco sulla Luna avvenuto il 20 Luglio 1969.

Image

Lo sbarco che ha coinvolto tutta l’umanità

Chi c’era si ricorderà l’emozione di quel momento, in cui tutta l’umanità era riunita davanti al piccolo schermo in attesa di sentir pronunciare quelle parole: “Eagle has landed”, l’aquila è atterrata, dal comandante dell’Apollo 11, Neil Armstrong. In Italia fu Tito Stagno a chiarire alla nazione che la navicella spaziale finalmente era giunta sul suolo lunare dicendo: “Ha toccato, ha toccato il suolo lunare!”. Trenta ore di diretta in cui ci furono anche immagini di tensione in quanto fu fondamentale per l’equipaggio scegliere la giusta zona dove posare la navicella al fine di garantire un sicuro rientro a casa, sul pianeta Terra.

L’equipaggio dell’Apollo 11

I membri dell’equipaggio furono Neil Amstrong, Buzz Aldrin e Michael Collins, si tratta dei primi uomini che entrarono nell’orbita lunare ma a calpestarne il suolo furono effettivamente in due. Per la precisione il primo fu Neil Armstrong, seguito da Aldrin, mentre Michael Collins rimase in orbita attorno al corpo celeste. La missione terminò il 24 luglio con un ammaraggio.

Image

L’omaggio ad un evento epico

Inselvini Factory ha deciso di omaggiare il grande evento e chi vi ha partecipato, inviando alla “Adrin family foundation”, un paio dei suoi occhiali da sole in legno fatti a mano, destinati all’ultimo superstite dell’allunaggio, Edwin Eugene Aldrin, Jr, conosciuto da tutti con il nome di Aldrin Buzz.

La Fondazione ha sede negli Stati Uniti d’America, supporta le generazioni di visionari che hanno a cuore il futuro dell’umanità, promuovendo programmi educativi nelle scuole e finanziando i settori della ricerca scientifica, tecnologica ed ingegneristica. 

Se i grandi eventi dell’umanità ti emozionano non puoi rinunciare a questo modello, dai un’occhiata: